L’Associazione Emilia Romagna Festival (ERF) è un’importante realtà di promozione culturale su tutto il territorio emiliano romagnolo. Il più grande festival d’area italiano, ERF è l’unica realtà che si coordina su un così elevato numero di Province (BO, FC, FE, RA, RN) e di Comuni. Nel corso degli anni ha intessuto stretti e duraturi contatti e collaborazioni con innumerevoli enti del territorio.

image2

L’Associazione negli anni ha saputo costruire rapporti di reciproca fiducia e di collaborazione con numerosissimi artisti e con istituzioni liriche e orchestrali di cui è partner, riuscendo in tal modo ad operare fuori dai circuiti d’agenzia. Ogni anno ERF presenta un cartellone estivo che abbraccia un vastissimo repertorio, dalle grandi produzioni a programmi carichi di significati culturali, alle prime esecuzioni, proponendo i più acclamati artisti come Philip Glass, Luis Bacalov, Michael Nyman, Ennio Morricone, Krszystof Penderecki, Vladimir Ashkenazy, Yuri Bashmet, Shlomo Mintz, Gustav Leonhardt, Vadim Repin, Giovanni Sollima, Massimo Quarta, José Carreras, José Cura, Ivo Pogorelič, Noa, Ute Lemper, Antonella Ruggiero, Renzo Arbore, Gigi Proietti, Catherine Spaak, Philharmonische Camerata Berlin, l’Orchestra Sinfonica della RAI, la Lithuanian National Symphony Orchestra, il Philarmonia Chorus, la Filarmonica di Mosca, la Filarmonica Arturo Toscanini, la Korean Philarmonic Orchestra Gyeonggi, la MIO – Maribor International Orchestra, l’Orchestra di Padova e del Veneto. Ampio spazio viene riservato ai giovani, le promesse del domani, grandi talenti vincitori di alcuni dei più importanti concorsi internazionali con cui ERF, ha avviato stabili collaborazioni, tra cui il Concours Internationaux de la Ville de Paris, Concert Artists Guild International Competition di New York, il Fischoff Chamber Music Competition di South Bend, il Concorso Regina Elisabetta del Belgio, Beethoven Competition for Piano in Bonn.

ERF è membro dal 1999 della prestigiosa EFA – EUROPEAN FESTIVALS ASSOCIATION. Massimo Mercelli, Presidente e Direttore Artistico ERF, già membro dal 2001 del Consiglio Direttivo, nel 2011 è il primo italiano a essere eletto Vice Presidente dell’EFA. Dal 2008 ERF è diventato membro di ITALIAFESTIVAL e di ATER.

L’Associazione nel 2003 ha vinto il bando Cultura 2000 dell’U.E. con il progetto internazionale “I Suoni dello Spirito”. Nel 2008 a Lubiana, Emilia Romagna Festival, unico Festival italiano di musica presente, ha sottoscritto la “Dichiarazione sul dialogo interculturale” promossa dall’EFA e dall’allora Commissario europeo alla Cultura Jàn Figel’. Il 17 novembre 2008 al Centre Pompidou, durante la conferenza aperta dal Segretario di Stato Francese degli Affari Europei, ERF ha ricevuto il riconoscimento ufficiale dallo stesso Figel’per l’attività realizzata nel 2008 mentre il 27 marzo 2009 a Praga, le ha conferito il Festlab Pass per agire in qualità laboratorio per la creatività e di promotore di innovazione, in occasione dell’Anno Europeo della Creatività e Innovazione.

L’edizione 2008 del Festival ha visto la prima esecuzione assoluta dell’opera di Ennio Morricone “Vuoto d’anima piena” cantata per flauto, orchestra e coro per il Millennio della Cattedrale di Sarsina, diretta dal compositore stesso. Le manifestazioni musicali promosse da ERF negli ultimi anni hanno registrato un forte incremento di pubblico: nel 2008, ad esempio, sono state registrate oltre 50.000 presenze, e nel 2009, il solo concerto di Philip Glass in Piazza Maggiore è stato seguito da circa 8.000 persone.

A un cospicuo numero di fedelissimi si aggiunge, per ogni proposta, l’interesse di un pubblico nuovo, itinerante, attratto in particolare dalla varietà dei repertori e dalla bellezza delle sedi scelte per i concerti. Infatti, appoggiandosi al naturale fascino dei luoghi storici della regione e lasciando che siano loro per primi ad incantare il pubblico, ERF porta ogni anno la Grande Musica anche laddove essa non è ancora una presenza “usuale” nella vita collettiva, riconoscendone l’alto valore sociale.

Nel 2010 ERF partecipa al “Bologna Day” dell’Esposizione Universale di Shangai 2010 voluto da Confcooperative-Federcultura e Promo Bologna. L’anno successivo ERF ottiene l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e partecipa per la prima volta alprogetto sostenuto dall’Unione Europea MusMA Music Masters on Air – European Broadcasting Festival realizzato in collaborazione con 10 Festival Europei e oltre 30 emittenti radio, per la promozione di giovani compositori. L’emittente televisiva RAI 3 dedica a ERF 2011 uno speciale di 50 minuti andato in onda all’interno del programma “La Musica di Raitre”. Dal 2012, il festival estivo si chiude e rinasce contemporaneamente con la nuovissima stagione musicale invernale presso lo storico Teatro Masini di Faenza, a testimonianza della stima che ERF si è guadagnata presso le istituzioni pubbliche e private come referente serio, capace di proporre progetti innovativi, di altissima valenza sociale nell’importante attività svolta quale promotore attivo della vita culturale del proprio territorio.

Con circa 40 appuntamenti dislocati in oltre 30 sedi concertistiche distribuite in 5 Province, per un totale di oltre 20 Comuni coinvolti nella regione, le ultime edizione di Emilia Romagna Festival hanno chiamato a raccolta musicisti nazionali e Maestri dall’Europa e dal mondo per affermare il valore della cultura come bene comune, l’inestimabile ricchezza del senso e del pensiero. Circa 10mila persone rispondono con entusiasmo all’ampia offerta musicale – dal classico al contemporaneo, dalla musica di oggi ai compositori di domani – in cartellone da luglio a settembre decretandone un successo inequivocabile.

Oltre al Festival, l’Associazione organizza molti altri eventi in Italia e all’estero, sempre guidata da una filosofia che permea tutte le scelte: la Musica è parte del vivere, è la passione e la quotidianità. A nostro avviso “far Musica” è frutto di una magica alchimia fra passato, presente e futuro, alla base della quale sta l’equilibrio tra il senso della tradizione e la propensione alla ricerca e all’innovazione, in una parola alla sfida.

Associazione
EMILIA ROMAGNA FESTIVAL
Via Cavour 48
40026 Imola (BO)
ITALIA
Tel +39.0542.25747
Fax +39.0542.612972
info@erfestival.org

CURRICULUM ERF

STAFF & ORGANIZZAZIONE

INFORMAZIONI SULLA TRASPARENZA

Presidente e Direttore Artistico
Massimo Mercelli

Gestione organizzativa e amministrativa
Marila Zorzini
Maria Alba Ferrari
Laura Beatrice Ferrari

Ufficio stampa
Michela Giorgini

Consiglio direttivo
Donato D’Antonio vice presidente
Franco Fabbri consigliere
Franco Gaddoni consigliere
Matteo Zauli consigliere

Soci dell’Associazione al 22/05/2017
Bacchilega Fabio
D’Antonio Donato
Fabbri Franco
Ferrari Maria Alba
Ferrari Laura Beatrice
Fiorio Fulvio
Gaddoni Franco
Galeati Michelangelo
Laganà Aldo
Magrì Carlo
Mercelli Mariano
Mercelli Massimo
Samoggia Paola
Zauli Matteo
Zorzini Marila

ereventiwww.emiliaromagnaeventi.org
Gestione organizzativa e amministrativa