La pianista napoletana Emma Abbate svolge un’intensa attività concertistica nel campo della musica da camera collaborando con strumentisti e cantanti di fama internazionale. Descritta dalla rivista Musica come una “pianista dallo strepitoso talento”, si è esibita  in prestigiose sale da concerto e festival internazionali in Inghilterra (Wigmore Hall, Royal Opera House, Southbank Centre, St George’s Bristol, Aldeburgh Festival), Austria (Salzburger Schlosskonzerte), Polonia, Italia e Stati Unity (Mozart Society of America), oltre a varie partecipazioni alla BBC Radio 3.

Emma è specializzata nella lirica da camera del Novecento ed ha pubblicato diversi dischi dedicati a questo repertorio, per la maggior parte in prima registrazione assoluta, l’ultimo dei quali è Sera d’inverno: Songs by Ildebrando Pizzetti con il mezzosoprano polacco Hanna Hipp. Il disco è stato accolto con entusiasmo dalla critica, ottenendo ottime recensioni in Gramophone e Limelight, dove è stato scelto come “Disco del mese”. Precedentemente, Emma ha pubblicato Mario Castelnuovo-Tedesco: Shakespeare Sonnets col baritono inglese Ashley Riches, e l’opera integrale di Mozart per pianoforte a quattro mani su due fortepiani originali dell’Ottocento con Julian Perkins. Un’entusiasta sostenitrice della musica contemporanea, Emma ha inoltre pubblicato l’opera completa per violoncello e pianoforte di Krzysztof Meyer e Stephen Dodgson insieme alla violoncellista polacca Evva Mizerska, e l’opera completa per pianoforte e quartetto d’archi di Stephen Dodgson col Tippett Quartet. Le sue incisioni sono state elogiate da numerose riviste specializzate, tra cui BBC Music Magazine, Strad, International Record Review, Fonoforum e Fanfare.

Emma vive a Londra, dove lavora in qualità di coach della Royal Opera House, Covent Garden, e docente presso la Guildhall School of Music & Drama. Dopo essersi diplomata a pieni voti presso il Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli a soli 19 anni, Emma ha successivamente conseguito il diploma triennale di Musica da Camera presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma. Si è infine perfezionata a Londra, presso la Royal Academy of Music e il Trinity College of Music, avendo come maestri Yonty Solomon e Geoffrey Pratley. Ha inoltre conseguito la laurea cum laude in Lettere presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli.

 

scarica il materiale per la stampa