“SOTTILI LEGAMI DI LIBERI UOMINI”

Home>“SOTTILI LEGAMI DI LIBERI UOMINI”

agosto, 2016

24ago21:00“SOTTILI LEGAMI DI LIBERI UOMINI”L’INCANTO DEI LUOGHI, LA MAGIA DELLA MUSICA

Dettagli

LUOGHIL’INCANTO DEI LUOGHI, LA MAGIA DELLA MUSICA

Mercoledì 24 agosto

IMOLA Chiostro del Palazzo Vescovile

ore 19.00/20.00 visita guidata al Museo Diocesano del Palazzo Vescovile

ore 21.00 “SOTTILI LEGAMI DI LIBERI UOMINI”

AINA KALNCIEMA clavicembalo

 

Domenico Scarlatti

Sonata K. 69 in fa minore, L. 382

Sonata K. 185 in fa minore, L. 173

Sonata K. 239 in fa minore, L. 281

Sonata K. 87 in si minore, L. 33

Sonata K. 27 in si minore, L. 449

Sonata K. 380 in mi maggiore, L. 23

Sonata K. 492 in re maggiore, L. 14

 

Juris Karlsons (1948)

Nocturne

Prima esecuzione italiana

 

Peteris Vasks (1946)

Cantata

Prima esecuzione italiana

 

Joseph-Nicolas-Pancrace Royer

da Pièces de clavecin, Ier livre

– 11. Le Vertigo: Rondeau (Modérément)

– 2. La Zäide: Rondeau (Tendrement)

– 14. La marche des Scythes: Fièrement

 

icona prenotazioni Per partecipare alla visita guidata prenotazione telefonica obbligatoria a ERF 0542 25747

 

In collaborazione col

campane imp.indd

Orario

(Mercoledi) 21:00

Luogo

IMOLA Chiostro del Palazzo Vescovile

Piazza Duomo, 1 Imola BO

Organizzato da

Emilia Romagna Festivalinfo@erfestival.org

X
Torna in cima